Il Corporate Branding: come costruire un’identità aziendale.

24 Novembre 2022

Il percorso per creare un brand e il suo successo passa attraverso diversi passaggi, indispensabili per creare la relazione con il cliente.
Autenticità, appartenenza, differenziazione, tre aspetti fondamentali per creare un brand di valore.

Il branding, tutte le attività che contribuiscono a fare marca, e fra queste certamente il design, si traduce nel collegare cose, prodotti, servizi, con un’idea , che poi si materializza in un’identità visiva e verbale; è uno strumento potente per le aziende che gli consente, spesso, di definire meglio, di cambiare percezioni e comportamenti.

Ma che cosa rappresenta un brand ? Possiamo dire che si tratta di qualcosa capace di andare oltre le caratteristiche del prodotto o del servizio che identifica, trasmettendo al tempo stesso funzione e significato. La Brand Identity è quindi la costruzione del racconto intorno a un prodotto o un servizio, la sua rappresentazione visiva e contenutistica, che si costruisce nel tempo. Un percorso “sostenibile” di fatti, segni, parole, stile, colori, che devono creare creare una personalità unica ed una riconoscibilità immediata.

La Brand Identity è fondamentale nel processo di crescita di un’azienda perché definisce un’immagine sulle persone permettendogli di sapere cosa si devono aspettare dal marchio stesso.

Il Brand e la Corporate Brand Identity consentono infatti di distinguersi dai concorrenti e di chiarire in che cosa consiste la propria offerta, ma soprattutto, spiegano perché un cliente dovrebbe scegliere proprio quell’azienda e quei prodotti.

Il compito di un’agenzia di Brand Identity come RBA Design è quello di aiutare il cliente a definire e individuare la propria Brand Identity, partendo dalla strategia di marca, delineando i segni inconfondibili di marca, veri e propri assett del suo patrimonio visivo, fino ad arrivare al linguaggio. Un processo importante e delicato che necessita metodo ed esperienza ma che, se adeguatamente sviluppato, rappresenta un importante valore strategico commerciale, di lungo periodo.

Sì, valore! Non dimentichiamo infatti l’importanza del valore dell’intangibile. Secondo un recente studio di S&P il valore monetario degli asset intangibili è cresciuto dal 17 all’80% in 30 anni: la gran parte di questi erano Brand, che sono stati in grado di creare una forte connessione emotiva con i clienti attraverso riconscibilità, personalizzazione, aspirazionalità, appartenenenza, fiducia, sempre attraverso autenticità, chiarezza ed unicità , elementi indispensabili nella costruzione di ogni progetto di Corporate Brand Identity.